QUANTO SONO IMPORTANTI LE RECENSIONI E COME OTTENERLE


In questo articolo valuteremo l’importanza delle recensioni e analizzeremo un paio di tecniche per ottenerle.


 

 

Scopriamo in due semplici punti perché sono così importanti 

 

 

CREDIBILITÀ

Dal momento che Amazon detiene una grossa fetta del mercato mondiale dei libri digitali e non è molto importante avere una riprova sociale. Questo non ti aiuterà solamente per una buona social proof (che è un elemento chiave in qualsiasi vendite) ma ti aiuterà anche a sfruttare al meglio l’algoritmo di Amazon.

CLASSIFICA E VENDITE

Come detto in precedenza, le recensioni sono uno dei fattori che aiutano a sfruttare l’algoritmo di Amazon e di conseguenza a scalare le classifiche. Più il ranking del tuo libro sale e più questo otterrà visibilità tra le classifiche. In questo modo è più probabile che il tuo libro attiri l’attenzione del potenziale cliente. Più persone vedono il tuo libro e più probabilità hai di vendere.

 

Sicuramente le recensioni sono un fattore determinante nel tuo business di Kindle Publishing, ma non sono tutto. Non preoccuparti quando riceverai una recensione negativa, anche gli autori più rinomati le hanno.

Di seguito verranno riportati quattro metodi, comprovati, per ottenere recensioni.

ASSUMERE UN VIRTUAL ASSISTANT (VA)

Un VA è un freelancer facilmente reperibile su gruppi Facebook o siti appositi (Come Fiverr.com) e si tratta di persone che, generalmente, appartengono ai paesi del terzo mondo. Si tratta di persone esperte nel loro settore e affidabili al 90% (hanno anche loro un margine di errori, essendo persone e non macchine). Il VA avrà il compito di procurarti recensioni (e non solo) sotto compenso, aiutandoti a posizionare il tuo libro il più in alto tra le classifiche di Amazon.

Questa pratica non è molto gradita agli occhi di Amazon ma è sicuramente un metodo pratico e funzionale.

SFRUTTARE LE PUBBLICITÀ DI AMAZON (AMS)

Con questo metodo andrai a pubblicizzare il tuo libro sfruttando il servizio “pay-per-click” di Amazon. È uno strumento molto potente ma potrebbe richiedere un elevato budget. Con questo metodo andrai ad incentivare, direttamente all’interno del libro, il lettore a lasciarti una recensione. Occhio a non essere troppo pressante, finiresti per risultare snervante e provocare l’effetto contrario.

CONTATTARE RECENSORI

Anche questa pratica non è molto gradita ad Amazon. Sarai tu stesso a cercare le recensioni.

Mi spiego meglio.

Contatterai direttamente persone che hanno già lasciato una recensione su Amazon e chiederai loro di fare lo stesso con un tuo libro. È una pratica usata e comprovata ma personalmente la sconsiglio.

CREAZIONE DI E-MAIL LIST

Questa è la pratica che probabilmente richiede più sforzo ma è quella che ti farà, a mio avviso, ottenere i risultati migliori.

Si tratta di un vero business dentro al business.

Vediamo come funziona.

All’interno del tuo libro andrai ad inserire quello che in gergo tecnico viene chiamato “Lead Magnet”. Con un Lead Magnet sproni un utente a lasciarti la tua e-mail in cambio di un incentivo che spesso è gratuito. Una volta ottenuta la e-mail questa verrà automaticamente (grazie all’uso di appositi software) aggiunta ad una lista. Il gioco è fatto, ora potrai richiedere in maniera del tutto “legale” (agli occhi di Amazon) una recensione ai lettori che hanno acquistato il tuo libro.

Ovviamente non tutti sono propensi a lasciare recensioni ma ci sarà, se il lavoro viene fatto bene, una buona probabilità di ottenerle.